Il B&B Dimora Tafuri, dedicato ad Anna, madre della proprietaria Marina che con il figlio Guido gestisce l’attività, rappresenta nel nome una delle più nobili espressioni artistiche salernitane, la famiglia Tafuri, in cui si attua la perfetta fusione tra pittura, decoro e lavorazione di gioielli e nasce con l’intento di offrire ai suoi ospiti un soggiorno raffinato e al contempo discreto e rilassante nello splendido contorno della città di Salerno. Situato al centro della città, garantisce con le sue stanze, arredate con il massimo gusto e in cui e’ possibile ammirare l’arte fotografica a tutto tondo di Francesco Famiglietti, padre di Marina, vista sul Lungomare Clemente Tafuri - rappresentante della omonima famiglia - da cui godere del magico panorama che spazia dalla Costiera Amalfitana (patrimonio Unesco) fino a Capo d’Orso, alla Costiera Cilentana fino a Punta Licosa. La struttura, distante soli m.250 dalla Stazione Ferroviaria di Salerno e a pochi passi da ampio parcheggio a pagamento, gode di invidiabile posizione, consentendo agli ospiti di raggiungere comodamente a piedi i maggiori centri di interesse della città. A 100 metri in via Vinciprova è situata la Stazione dei pullman per raggiungere sia la città di Napoli che le aree archeologiche di Pompei e Paestum, nonché i meravigliosi borghi della ineguagliabile Costiera amalfitana (Vietri sul Mare, Cetara , Erchie, Minori, Maiori, Amalfi, Ravello, Praiano e Positano) . In 5 minuti a piedi, attraverso una splendida passeggiata che costeggia il mare, si raggiunge il Molo Turistico “Masuccio Salernitano”, da cui , in alcuni mesi dell’anno, è possibile usufruire del servizio aliscafi e traghetti per raggiungere le preziose mete di Maiori, Amalfi e Positano.


© 2016 B&B Dimora Tafuri Powered By l'angolo dell'informatica.